La Volvo V60 Plug-in Hybrid ha ricevuto la massima valutazione di sempre per un’auto elettrica ai test di sicurezza Euro Ncap. L’ibrida svedese ha ottenuto un punteggio di 5 stelle nel test di collisione frontale a 64 Km/h. “Noi applichiamo gli stessi standard a tutti i nostri prodotti – ha commentato Jan Ivarsson, dirigente divisione sicurezza di Volvo – Il punteggio Euro Ncap dimostra che la V60 ibrida presenta lo stesso elevatissimo livello di sicurezza delle nostre auto tradizionali”.

L’istituto europeo Euro Ncap esegue dei test separati in quattro sottocategorie, per poi assegnare una valutazione complessiva.

Per rispondere alle necessità della sicurezza passiva in un’auto piena di batterie e dal peso notevole, la Volvo ha rinforzato l’intera struttura, per ottenere una deformazione controllata in grado di assorbire la maggior parte dell’energia cinetica di un impatto, evitando di trasferirla in misura eccessiva agli occupanti della vettura. Le batterie sono state ben isolate e poste sotto il pavimento.

LINK UTILI

Volvo V60 Plug-in Hybrid: integrate le linee, pronto l’aumento della produzione

Volvo V60 Crash Test

Sicurezza attiva Volvo: ridotto del 50% il rischio di ferirsi in incidenti