Volvo S90 e V90 R-Design sono i nuovi modelli sportivi della casa svedese che continua una massiccia offensiva su tutti i fronti. In attesa dei prossimi crossover compatti, si lavora alla guida autonoma, all‘auto elettrica che arriverà nel 2019, al motorsport con il debutto nel WTCC e con le versione Polestar delle berline medie V60 e S60. Per chi cerca sportività anche nei nuovi modelli S90 berlina e V90 station wagon, ecco le versioni prestazionali R-Design caratterizzate da sospensioni sportive, una trasmissione più reattiva e dettagli estetici più “aggressivi”.

L’elemento centrale della S90 e della V90 R-Design è costituito da un avanzato telaio sportivo. Caratterizzati da un nuovo profilo frontale con fari antinebbia integrati nello spoiler, i modelli R-Design si distinguono per la speciale griglia anteriore e per gli inserti nero lucido nella sezione anteriore e posteriore. L’immagine prestazionale viene accentuata dai nuovi cerchi a cinque raggi a taglio diamante in tinta nero opaco.

Nell’abitacolo abbondano tratti stilistici esclusivi: dagli inserti decorativi e dai pedali e tappetini realizzati appositamente per questa versione, ai sedili con profilo sportivo e al volante speciale. Presente anche un sofisticato pacchetto di illuminazione degli interni che riflette una certa attenzione dedicata ai dettagli. Volvo S90 e V90 R-Design sono già ordinabili sul mercato italiano. Prezzo, motorizzazioni e allestimenti a questo link.