Volvo ha annunciato la sua intenzione di lanciare una versione aggiornata della sua rivoluzionaria smart app Volvo On Call, garantendo una connettività senza soluzione di continuità grazie ad accessori ‘indossabili’ come Apple Watch e Android Wear.

Questo consentirà effettivamente ai possessori di una Volvo di utilizzare la app Volvo On Call per gestire le impostazioni, bloccare/sbloccare le portiere, localizzare l’auto e accedere a molti altri servizi Volvo attraverso l’orologio da polso.

“Volvo On Call è un’applicazione che permette all’automobilista di tenere letteralmente sotto controllo tutti gli aspetti quotidiani della sua Volvo. Consente di impostare l’accensione del riscaldatore dell’abitacolo nelle giornate fredde e il sistema di raffrescamento per ridurre la temperatura all’interno dell’auto nelle afose giornate estive, di verificare il livello del carburante e la distanza, o il tempo di guida necessario, fino al successivo rifornimento. Aiuta persino a localizzare la vettura all’interno di un parcheggio molto affollato,” spiega David Holecek, Responsabile Prodotti e Servizi Connessi presso Volvo Cars.

La nuova funzionalità di Volvo On Call include, fra l’altro, un’interfaccia utente per iPad, Android Wear e un’app unificata di Windows Phone con comandi vocali basati su Cortana, un sistema di assistenza intelligente.

Oltre ad ampliare il numero delle funzionalità, la nuova app Volvo On Call è stata ridisegnata completamente sulla base della rinomata interfaccia uomo-macchina di Volvo Cars – Sensus – disponibile sulla nuova Volvo XC90.

Lanciato nel 2001, Volvo On Call è diventato uno dei primi sistemi telematici di bordo al mondo in grado di garantire sicurezza dei passeggeri, sicurezza delle comunicazioni e servizi di localizzazione in caso di incidente, guasto o furto grazie a una carta SIM installata all’interno dell’auto e servendosi della tecnologia GPS.

Nel giro di pochi anni siamo passati da funzioni a bordo correlate con la sicurezza in tutti i suoi aspetti a una soluzione che dà la possibilità all’automobilista di rimanere connesso mentre si trova nella propria auto e offre molte nuove funzioni a supporto delle nostre esigenze quotidiane,” conclude Sofia Wessman, Responsabile Volvo On Call presso Volvo Cars.