La casa automobilistica Volkswagen fa segnare vendite record in questo primo semestre del 2014, superando i 3 milioni di auto consegnate (+3.8% rispetto allo scorso anno) in tutto il mondo. Numeri da capogiro se pensiamo al periodo di crisi economica che affligge tutti i mercati del mondo. Solo nel mese di giugno, sono state ben 514.900 le Volkswagen consegnate ai Clienti (+1,1%).

Christian Klingler, Membro del Consiglio di Amministrazione per l’area Vendite e Marketing, ha dichiarato: “La situazione stabile del primo semestre è merito di una gamma ben strutturata. In particolare, la Golf continua a ricoprire il ruolo di best-seller, non solo nella classica veste di berlina, ma anche con le versioni Variant e Sportsvan. La situazione sui mercati globali rimarrà estremamente competitiva anche nella seconda metà dell’anno e manterrà alta la nostra attenzione”.

In Europa le vendite complessive della Marca si attestano a 864.100 unità (+2,4% rispetto alle 843.600 del 2013), di cui 451.300 nella sola Europa Occidentale. Questi dati non comprendono la Germania, dove le consegne passano da 283.400 a 285.700 (+0,8%). Tra Europa Centrale ed Europa dell’Est le unità complessive arrivano a 127.100 (-4%), mentre in Russia il totale raggiunge quota 67.400 (-12,8% rispetto alle 77.300 del 2013). In Italia le vendite del marchio tedesco sono aumentate del 2,91%, passando dalle 59.679 unità dell’anno scorso alle 61.415 immatricolazioni di questo semestre.

Andrea Alessi, Direttore Volkswagen Italia: “Negli scorsi mesi abbiamo potenziato la gamma con l’introduzione di modelli importanti. Mi riferisco in particolare alla Polo, nuovo punto di riferimento tecnologico nella categoria, grazie a motori Euro 6, infotainment di livello superiore e innovativi sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida.” – conclude Andrea Alessi affermando - ”Anche nella seconda parte dell’anno arricchiremo la nostra offerta in modo significativo, per esempio con Passat e Passat Variant ottava generazione, una vettura con caratteristiche sempre più premium capace di mantenersi su livelli di prezzo da classe media”.

La Volkswagen continua a sorprendere e come ci fa sapere il Direttore del Marchio tedesco, in Italia le novità non mancheranno nel prossimo semestre dell’anno.

LEGGI ANCHE:

Audi anniversario TDI: la tecnologia per i motori diesel compie 25 anni

Nuova Jeep Renegade: presentata ufficialmente all’Italia Surf Expo 2014

Volkswagen 60 anni: dall’intuizione di Gumpert a Verona, storia di un successo