Volkswagen ha la soluzione per chi non è mai a casa e non ha un portiere che gli possa ritirare i pacchi. All’IFA, la fiera a Berlino dedicata alla tecnologia, il gruppo di Wolfsburg ha presentato un “citofono” che permetterà di rispondere al campanello di casa direttamente dall’auto e in futuro aprire anche le serrature. Realizzato per i modelli Volkswagen dotati di Mirror Link e App Connect, il sistema è stato realizzato in collaborazione con il produttore di porte Hörmann e la start-up DoorBird che ha messo a disposizione la tecnologia necessaria.

La tecnologia presentata da Vw si basa su un software in grado di collegare il citofono al sistema infointament dell’auto, permettendo in questo modo di vedere direttamente dallo schermo della vettura chi ha suonato al campanello. In questo modo il guidatore potrà comunicare direttamente con il postino o con il corriere e in futuro, come confermato dal costruttore, si potrà aprire a distanza anche la porta di casa, il cancello o il garage.

Per ora non si hanno tempistiche precise dell’arrivo sul mercato della nuova tecnologia presentata da Volkswagen ma la buona notizia è che sarà compatibile con tutti i modelli dotati di App Connect; il software che riproduce i contenuti dello smartphone sullo schermo centrale è disponibile ormai su quasi tutti i modelli a marchio Volkswagen.