La nuova Volkswagen Polo Original celebra i 40 anni di un modello icona del marchio tedesco con il lancio di una limited edition. Nata nel 1975 e protagonista di una storia affascinante con oltre 14 milioni di veicoli venduti, Volkswagen mette ha deciso di festeggiare la ricorrenza con un modello speciale che sarà venduto solo in Germania. Disponibile in sei diverse colorazioni per la carrozzeria tra cui l’inedito Honey Orange Metallic che non si è mai visto su nessun altro modello della gamma Volkswagen.

La Volkswagen Polo Origina presenta gli specchietti laterali in tinta con la carrozzeria mentre i fanali posteriori sono oscurati. Presente un badge “Original” sui parafanghi anteriori e la stessa scritta “Original” sui battitacchi. L’equipaggiamento si completa con fari Led, cerchi di lega Portago da 16 pollici e una griglia del radiatore in nero lucido.

La dotazione della Volkswagen Polo Original prevede anche volante multifunzione, pomello del cambio e leva del freno a mano con cuciture in contrasto. I tessuto pied de poule e pelle rendono l’ambiente interno più esclusivo insieme agli inserti della plancia verniciati in alluminio. Di serie il climatizzatore automatico Climatronic e il sistema di monitoraggio del traffico Front Assist che comprende Emergency Braking e la telecamera di retromarcia.

Volkswagen Polo Original è disponibile in sei varianti di motore e cambio a partire da 19.950 euro con un vantaggio cliente di 1.119 euro rispetto ai modelli standard equipaggiati allo stesso modo. Probabile che Volkswagen decida di portare un’esemplare al prossimo Salone di Francoforte, in programma dal 17 al 27 settembre.