Il Gruppo Volkswagen e LG Electronics hanno firmato un protocollo d’intesa per la ricerca e lo sviluppo congiunto di una piattaforma di servizi per l’auto connessa di nuova generazione. In futuro, le due aziende lavoreranno insieme sulla Cross-Over-Platform Volkswagen per migliorare la connettività del veicolo e la facilità d’utilizzo. Utilizzando la più avanzata tecnologia cloud, offrirà ai conducenti un accesso digitale continuo a molte funzioni, come i servizi “smart home” e quelli basati sulla localizzazione.

In rappresentanza di LG Electronics erano presenti alla firma dell’accordo, avvenuta presso la sede del Gruppo Volkswagen, Richard Choi, Responsabile del Cloud Center LG, e Lee Sang-yong, Responsabile del Vehicle Infotainment System Research Lab di LG: “Siamo convinti che la competenza di LG nell’ambito delle tecnologie smart e la leadership di Volkswagen nel settore automobilistico rivoluzioneranno il modo in cui i conducenti interagiscono con i propri veicoli” ha spiegato Choi.

Per Volkswagen hanno posto la loro firma Thomas Form, Responsabile Electronics and Vehicle Research, e Robert Kattner, Responsabile Vehicle Information System, entrambi della Divisione Ricerca del Gruppo: “Il focus è sempre sui nostri Clienti: per loro, comfort, sicurezza ed efficienza energetica giocano un ruolo centrale - ha dichiarato Form -. LG è un partner forte e affidabile nell’implementazione di nuove funzioni e uno dei motori dell’innovazione per quanto riguarda la connettività domestica”.

I due colossi si concentreranno sullo sviluppo di tecnologie che riuniscano le funzionalità di auto connessa e smart home, in modo che i conducenti siano in grado – dal veicolo – di gestire e monitorare dispositivi intelligenti nelle proprie abitazioni come luci, sistemi d’allarme ed elettrodomestici. Inoltre lavoreranno a un centro di notifiche, che possa consegnare messaggi in modo intuitivo e sicuro, e fornire suggerimenti al conducente in tempo reale. Infine verrà sviluppata una tecnologia di infotainment di nuova generazione per le vetture connesse.

Questo accordo è una conferma della pluriennale collaborazione tra LG e Gruppo Volkswagen. LG è infatti stata una delle prime aziende di elettronica a impegnarsi nell’industria automobilistica e fornisce prodotti audiovisivi per i veicoli dal 2007. Nel marzo del 2015 Italdesign Giugiaro, controllata dal Gruppo Volkswagen, ha svelato al Salone di Ginevra la propria concept car GEA, con sette componenti chiave forniti proprio da LG Electronics, inclusi il display olografico, lo smart watch connesso, le luci posteriori e la telecamera posteriore. A luglio LG è stata selezionata dal Gruppo Volkswagen come fornitore elettronico strategico e azienda partner nel programma FAST (Future Automotive Supply Tracks) mentre al CES 2016 le due aziende hanno presentato un sistema smart home che può essere controllato a distanza dal veicolo.