Volkswagen Golf Settima Generazione, novità provenienti da Parigi

La famosa casa automobilistica tedesca ha immesso in rete nuove immagini della Volkswagen Golf Settima Generazione presentata allo scorso Salone dell’Automobile di Parigi.
Per la nuova Volkswagen Golf Settima Generazione la casa tedesca ha progettato la piattaforma modulare Mqb, su questa nuova base saranno sviluppate molte vetture nei prossimi anni.

La nuova Volkswagen Golf Settima Generazione è stata disegnata del Walter De’ Silva, il designer è riuscito a mantenere intatta la tradizione della Golf pur modificando le linee ed inserendo novità migliorative come il nuovo gruppo ottico frontale, la rivoluzione è stata fatta all’interno dell’auto.
All’interno dell’abitacolo troveremo un’inponente plancia centrale con uno schermo da 5,8 pollici touchscreen dal quale si possono gestire tutte le funzioni multimediali, per i più esigenti passando ad una versione più elevata della Volkswagen Golf Settima Generazione sarà disponibile un display da ben otto pollici compreso di navigatore satellitare.
La nuova Volkswagen Golf Settima Generazione sarà più lunga rispetto alle precedente versione in modo tale da offrire più spazio ai passeggeri posteriori e una capienza di ben 380 litri del bagagliaio contro i 350 della versione sei.

Il lancio sul mercato della nuova Volkswagen Golf Settima Generazione avverrà a Novembre in Germania dove il prezzo di lancio sarà di circa 17 mila euro.