Piccola, cittadina ma capace all’occorrenza di affrontare lo sconnesso. Senza rinunciare all’eleganza degli interni. E’ la Cross up! E’ il nuovo Suv compatto, molto compatto, della Volkswagen. Quando la casa di Wolfsburg assegna il nome Cross ad uno dei suoi modelli, significa che lo “veste” in modo adeguato all’utilizzo in fuoristrada. Lo ha fatto finora con Polo, Golf e Touran.

E ora anche la citycar up! può fare le gite fuori dall’asfalto. Fasce paracolpi sulle porte, marcate modanature nere su passaruota e longheroni, tanto per cominciare. E molta compattezza, per andare dappertutto: è lunga 3,563 metri, larga 1,649 e alta 1,516. Il passo è di 2,420 metri. L’assetto è rialzato di 15 millimetri rispetto alla up! base.

A fronte di una massa a vuoto di 996 Kg, il motore 1.0 a benzina da 75 cavalli è la soluzione più adatta. Aspirato, tre cilindri, eroga la coppia massima di 95 Nm fra i 3.000 e i 4.300 giri. La casa dichiara consumi sul ciclo combinato di 4,7 litri per 100 Km.

La Cross up! arriverà sul mercato italiano a metà ottobre. Il prezzo indicativo è di 14.900 euro. Tra le dotazioni di serie, da segnalare il sistema di frenata d’emergenza City, cerchi in lega da 16 pollici, sistema multimediale con navigatore e interfaccia bluetooth per telefoni cellulari, vetri posteriori e lunotto oscurati, sensori di parcheggio posteriori, sistema di assistenza alla partenza in salita.

Qui sotto la gallery della Volkswagen Cross up!