Aumentano i prezzi della Volkswagen

In questo momento di crisi italiano non solo un’altra brutta notizia arriva dal mondo della auto, tutti i modelli della Volkswagen oltre ad aver subito un aumento di listino per il passaggio dell’iva dal 20% al 21% ha incrementato i prezzi di un ulteriore 1%.
Andiamo più nel dettaglio guardando i pressi dei vari modelli, la Volkswagen Golf Sport Edition spinta da un propulsore da 1400 centimetri cubici con una potenza massima di 122 cavalli oppure da un 1600 centimetri cubici a diesel con una potenza di 105 cavalli ora costano rispettivamente 18500 euro e 20500 euro, per onor di cronaca la Golf Sport Edition si presenta con il kit sportivo della VW R che prevede lo spoiler, il paraurti di dietro con l’estrattore e i cerchi in lega da 16 pollici.
La versione della Golf meno sportiva e più familiare è la United, spinta da un motore da 1400 centimetri cubici con una potenza massima di 80 cavalli e il suo prezzo di listino è di 15300 euro comprese le cinque porte, porta usb e aux.
I controtendenza con quanto detto prima troviamo due modelli della Volkswagen ai quali è stato ribassato il prezzo, la Scirocco e il Maggiolino.
La Volkswagen Scirocco è spinta da un propulsore di 1400 centimetri cubici con una potenza massima di 122 cavalli e il prezzo sul mercato ora è di circa 22200 euro, con un risparmio di circa 1500 euro dal modello precedente, pre quanto riguarda il Maggiolino per ridurre il prezzo si è pensato ad ampliare la gamma di motorizzazioni possibili; troviamo due modelli a benzina denominati Design e Sport entrambi con un motore da 1400 centimetri cubici con una potenza massima di 160 cavalli rispettivamente a 22300 euro e 24300 euro, infine abbiamo un 1600 centimetri cubici a diesel con una potenza massima di 105 cavalli al prezzo di 22600 euro.