Il Gruppo Volkswagen Italia compie 60 anni. Dal 1954, quando tutto nacque grazie all’intuizione di Gerhard Richard Gumpert, ai 12.000 addetti di oggi della storica sede di Verona. Di acqua sotto i ponti ne è passata e la Società veronese ha celebrato i propri 60 anni di storia con un’assemblea generale a cui, per l’occasione, ha partecipato anche il Sindaco di Verona, Flavio Tosi. La riunione plenaria si è svolta all’interno del Centro Distribuzione Ricambi, alla presenza del Management e di tutti i Collaboratori dell’Azienda.

L’Amministratore Delegato, Massimo Nordio: “Poche Aziende possono vantare un passato tanto importante. Se pensiamo a come ci siamo evoluti dal 1954, anno in cui Autogerma consegnò le prime Volkswagen, ad oggi, non possiamo che essere fieri della nostra storia”. Con 180.876 veicoli consegnati e un fatturato di 3.521,48 milioni di Euro nel 2013, il Gruppo si colloca tra le prime 40 realtà della Penisola. La sede di Verona dà lavoro a circa 900 dipendenti diretti e crea un indotto che comprende quasi 2.000 business partner e coinvolge oltre 12.000 addetti sul territorio nazionale.

LEGGI ANCHE

Volkswagen Cross Up! spot: protagonisti cinque calciatori della Roma e l’allenatore Garcia

Volkswagen storia logo: il simbolo dell’auto del popolo

Nuova Volkswagen Passat 2015: il più potente ibrido di Ingolstadt