Delle immagini del tutto insolite non potevano che arrivare dall’America. Siamo nel Milwaukee e la polizia del posto è partita per un curioso inseguimento.

Inseguono una donna a bordo della sua motocicletta a quanto pare sotto effetto di alcol e stupefacenti che, proprio di fronte agli agenti, accelera e lascia il manubrio per spalancare le braccia e urlare agli altri automobilisti, il tutto ovviamente con il seno al vento.

Indossa una maglietta ma ha il seno scoperto” dichiara un ufficiale nel comunicare la vicenda al comando, “e in questo momento sta guidando senza mani“.

Dopo qualche metro percorso andando a zig-sag, però, la donna ha cercato di rallentare per poi riprendere la sua corsa lasciando la polizia indietro, ma ha perso il controllo della moto ed è scivolata per terra. Niente contusioni gravi, solo un taglio al mento.