Victory Judge 2012, novità nell’allestimento

Lo stile delle moto degli anni sessanta ritornano per le nuove due ruote del prossimo anno, la Victory presenta la moto del nuovo anno con una miscela tra vecchio e nuovo.
Il propulsore che spinge la nuova Victory Judge 2012 è stato posizionato in una posizione molto bassa per rendere equilibrata la moto, il baricentro è così molto basso e viene agevolata la guidabilità.
Il motore della Victory Judge 2012 è un 1730 centimetri cubici abbinato ad una frizione che non strappa al cambio, la moto è molto comoda anche nei lunghi viaggi, sempre grazie al suo baricentro molto basso.
La Victory Judge 2012 si presenta agli occhi degli appassionati con i cerchi in lega da 16 pollici a cinque razze, la casa la immette sul mercato con i pneumatici della Dunlop serie 491 Elite, questa due ruote è molto adatta ai grandi viaggi panoramici.
Che dire la nuova Victory Judge 2012 non delude le aspettative e riesce a miscelare nel migliore dei modi il vecchio e il nuovo, ora non si aspetta altro che il debutto sul mercato.