Victory Hard Ball 2012, propulsore da 1730 cc

In arrivo la Custom nera in stile America, enormi dimensioni per la Victory Hard Ball 2012.
La nuova Custom avrà un grosso manubrio firmato Ape Hanger, il propulsore che spingerà la Victory Hard Ball 2012 sarà un 1730 centimetri cubici da quattro valvole per cilindro, con un monoalbero abbinato ad una frizione multidisco in bagno d’olio.
Il cambio della Victory Hard Ball 2012 sarà un sei rapporti che comunicherà la potenza alla ruota di dietro grazie ad una cinghia in carbonio, la forcella anteriore sarà una upside down e nel posteriore monterà una forcella con monoammortizzatore a gas, per non dimenticare la sicurezza la moto verrà dotata di un ABS elettronico e un impianto frenante composto da dischi da trecento millimetri davanti e dietro.
Le misure dei pneumatici saranno 130/70 con cerchi da 18 davanti e 180/60 con cerchi da 16 dietro, di serie monta gomme della Dunlop Elite.
La Victory Hard Ball 2012 non facile da guidare e su percorsi con continui cambi di direzione la guida diventerà faticosa e stancante, l’ideale sono percorsi rettilinei, il suo peso di 345 chilogrammi non gli permettono di avere una forte accelerazione.