Gli scommettitori pensano che la Red Bull sia la squadra migliore nel presente e nel futuro. La Ferrari che al momento esprime molto poco, non è data in recupero per la prossima stagione. È questo, in buona sostanza, il parere espresso dai bookmaker.

La vittoria del mondiale da parte di Vettel non è più oggetto di scommesse, visto che ora per il campione tedesco si tratta solo di guadagnare un punto in più di Button in una delle cinque gara che si disputeranno prima della conclusione del campionato del mondo.

Tutti pensano che Vettel sarà iridato già nella prossima gara. Ma non solo. La Red Bull è data per favorita dai bookmaker, anche per l’anno prossima. Un’eventuale terza vittoria di Vettel è quotata 2.25. Si crede meno nelle capacità di Lewis Hamilton dato a 4.50 e ancor meno in Alonso dato a 5.00.

Lo spagnolo è penalizzato sul versante tecnico dalla Rossa che non ha saputo essere competitiva nell’ultima stagione. I bookmaker la danno per “spacciata” anche per la prossima di stagione.

Intanto Vettel corre non per vincere ma per segnare qualche record: maggior numero di pole e maggior numero di gare vinte in uno stesso campionato. I record da battere sono rispettivamente quello di Schumacher e quello di Mansell.