L’auto di ieri incontra i modelli di oggi a Verona, in occasione del nuovo Salone Verona Legend Cars, in programma dall’8 al 10 maggio nella città di Giulietta e Romeo. Grazie a questa commistione temporale, l’auto sarà protagonista in tutte le sue sfaccettature, e fornirà agli appassionati diversi spunti di discussione oltre che diversi punti d’osservazione.

E’ interessante notare che ci saranno anche 5 Case che prenderanno parte all’evento in forma ufficiale, che rispondono ai nomi di Aston Martin, Infiniti, Porsche e Volvo. Nomi importanti, che daranno lustro a questa kermesse dedicata all’automotive, e che sveleranno due anteprime nazionali: la Porsche Cayman GT4 e la Volvo XC90.

Ovvero due modelli importanti, il primo dedicato alla guida sportiva, con una veste aerodinamica particolare ed un motore ancora più potente per offrire il massimo dell’adrenalina; mentre il secondo, pensato per una mobilità sostenibile e per offrire spazio alle famiglie ed agli amanti del tempo libero, vanta soluzioni tecniche decisamente raffinate.

Nella festa dei motori veronese, gli amanti della Mille Miglia potranno gustarsi un antipasto della rievocazione storica di questa gara entrata nella leggenda grazie all’evento Aspettando le Mille Miglia. Inoltre, ci sarà modo per celebrare gli 80 anni della Jaguar, i 30 anni di Porsche Italia ed i sessanta della Giulietta Spider e della Fiat 600.

Ma non è tutto, per chi ha la possibilità di acquistare un’auto d’epoca, ci saranno oltre 2.000 auto in vendita, mentre chi ha intenzione di ritrovarsi al cospetto di modelli unici, potrà ammirare vetture del calibro della Bugatti Type 49 e della Jaguar SS 100 da 2,5 litri, la prima con il nome del Marchio inglese.

Insomma, una manifestazione davvero ricca, che il 9 maggio vedrà l’assegnazione del trofeo Luciano Nicolis e le prime prove di regolarità per la conclusione dell’evento Aspettando le Mille Miglia. Ce n’è abbastanza per partire per un weekend all’insegna dei motori e della storia dell’auto.