Maserati inaugura il 2016 nel migliore dei modi. In attesa dell’arrivo del suo primo SUV, la Casa del Tridente apre l’anno nel mercato domestico con ottimi risultati commerciali: in Italia con 130 nuove immatricolazioni si superano le 127 unità raggiunte nello stesso mese del 2015.

Tra i principali mercati europei spicca la Germania che, con 80 vetture immatricolate, ottiene un incremento del 21%, contribuendo al trend fortemente positivo di inizio anno. Si conferma così, nell’attesa del SUV Maserati Levante, il cui lancio è previsto per il prossimo mese di marzo al Salone di Ginevra, il grande successo riscontrato dalle due berline Maserati, Quattroporte e Ghibli, entrambe disponibili con motori benzina e diesel, con il sistema a trazione integrale intelligente Q4, e con l’allestimento interno in seta di Ermenegildo Zegna.

Nel 2015, con 1.356 immatricolazioni totali (qui i dati) e un incremento del 10% sull’anno precedente, Maserati ha segnato il miglior risultato commerciale nella storia in Italia.