Il mese da poco terminato è stato il migliore ottobre di sempre per le vendite del gruppo Bmw. La casa di Monaco ha venduto il mese scorso 157.618 autovetture, distribuiti tra i marchi Bmw, Mini e Rolls-Royce. Si tratta di un aumento del 13,2% rispetto ad ottobre 2011. Dall’inizio del 2012 le vendite sono salite dell’8,8%, confrontate nello stesso periodo dell’anno precedente, per un totale di 1.493.153 unità.La parte del leone per la casa tedesca l’ha fatta l’Asia, dove l’aumento di vendite ad ottobre è stato del 36,5%. La crescita in Cina  è salita del 51,7% (27.828 consegne). Sostanziale aumento anche in America, dove le vendite sono salite del 20%. Leggero calo invece in Europa: -0,3%.

L’auto che ad ottobre ha dato maggiori soddisfazioni alla casa bavarese è la X1, con un aumento del 38,4% per 14.090 consegne. Ottime vendite anche per la Serie 1, con 19.986 unità (+36,3%). Interessanti numeri anche per la Serie 3: 37.123 consegne, +16,9%.

La Mini è sostanzialmente stabile: +2,7% a livello mondiale, con un aumento dell’8,7% negli Usa, suo maggiore mercato. Una buona performance è stata fatta registrare anche dalle moto, salite del 7,7% con 7.596 consegne.