Le vendite auto a novembre 2015 hanno raggiunto in Italia le 134 mila vetture, il 23,5% in più rispetto a un anno fa. Per l’undicesima volta consecutiva, le immatricolazioni di Fiat Chrysler Automobiles in Italia hanno superato quelle complessive del mercato: +26,1% rispetto a +23,5%. Le immatricolazioni FCA sono state oltre 37.300 per una quota del 27,9%, circa 0,6 punti percentuali in più rispetto a un anno fa. Sei i modelli FCA a classificarsi tra le top ten del mese. Dietro alla Panda – ancora una volta prima assoluta con grande distacco – si sono piazzate la Punto, al secondo posto mentre la 500X è terza davanti alla Lancia Ypsilon. La 500L si piazza ottava e la 500 nona.

Fiat sfiora le 27.900 immatricolazioni, il 29,35% in più nel confronto con l’anno scorso: la quota, aumentata di 0,95 punti percentuali, si è attestata al 20,8%. La Panda è stata la vettura più venduta in assoluto con oltre 9.900 immatricolazioni e una quota vicina al 44% nel segmento A. Ottimi risultati per la famiglia 500: la 500X ha ottenuto un vero e proprio exploit di vendite, tanto che oltre a essere prima nel suo segmento da sei mesi consecutivi, si è anche classificata terza assoluta con oltre 4.600 immatricolazioni. 500 e Panda danno al marchio Fiat una quota superiore al 58% nel segmento A.

Unico brand in calo Lancia, che con la Ypsilon ha fatto segnare quasi 4.300 registrazioni e una quota del 3,2%, in leggero calo (-1,81%) rispetto a novembre 2014. Nei primi undici mesi dell’anno il brand ha immatricolato oltre 52.100 mila vetture e la sua quota è stata del 3,6%. Bene, invece, Alfa Romeo che ha immatricolato più di 2.400 vetture (il 17,75% in più rispetto all’anno scorso) per una quota all’1,8%. Nei primi undici mesi del 2015 il marchio ha registrato quasi 28.400 vetture e la quota è stata dell’1,9%.

Continua anche la crescita di Jeep , con le vendite aumentate del 67,15% rispetto a un anno fa. Quasi 2.800 le immatricolazioni e quota al 2,1%, in aumento di oltre mezzo punto percentuale. Nel progressivo annuo le registrazioni del marchio sono state poco meno di 27.500, triplicate rispetto al 2014 (+204,2%). È la Renegade a trainare i risultati: il piccolo SUV prodotto a Melfi ha raggiunto una quota del 12,3% nel suo segmento, seconda soltanto alla Fiat 500X.

Vendite auto novembre 2015, i risultati FCA (comparati con le vendite auto a novembre 2014)
FIAT 27.860 21.538 +29,85%
LANCIA/CHRYSLER 4.280 4.359 -1,81%
JEEP/DODGE 2.758 1.650 +67,15%
ALFA ROMEO 2.428 2.062 +17,75 %