Valentino Rossi elogia il Moto Gp del Giappone

Valentino Rossi nonostante non sia stata una buona stagione è molto fiducioso per la gara che si disputerà domenica prossima, nelle ultime gare in sella alla sua Ducati il centauro italiano elogia le caratteristiche della moto ed è convinto che gli possa dare ancora qualche soddisfazione.
Valentino Rossi ha poi dichiarato: “Motegi mi piace molto, è una bella pista, c’è un buon ‘grip’ e ne ho un ricordo positivo dall’anno scorso, nel 2011 abbiamo migliorato il set-up della moto durante tutto il fine settimana e penso che avrei potuto fare una buona gara se non fossi caduto durante il primo giro. Al momento per poter pensare al podio ci manca ancora qualche decimo di passo ma nelle ultime due gare siamo comunque riusciti a girare su un ritmo costante fino alla fine e questo è positivo. A Motegi cercheremo di continuare a lavorare in questa direzione e di sfruttare il potenziale della Ducati che di solito su questa pista è molto veloce”.
Alle parole di Valentino Rossi hanno fatto eco le parole del team manager Vittoriano Guareschi: “Motegi è una pista dove la nostra squadra ha ottenuto tanti buoni risultati, l’anno scorso avevamo fatto un buon lavoro sul set-up della moto anche se poi in gara non abbiamo potuto sfruttarlo perchè Valentino è caduto dopo un contatto al primo giro e Nicky, che girava su un buon passo, ha commesso un piccolo errore mentre era in quarta posizione, che ha condizionato il suo risultato finale. Da qualche gara, con Vale, stiamo lavorando su un set-up del quale domenica potremo avere un’ulteriore verifica. Tra l’altro un buon ‘grip’ di solito ci aiuta e l’asfalto della pista giapponese offre una buona aderenza. Nicky dovrà vedersela con un’altra piccola frattura alla mano ma è un ragazzo molto determinato e ci ha rassicurato sulle sue condizioni e soprattutto di aver tutte le intenzioni di rimettersi subito in azione”.