La vittoria di Valentino Rossi a Phillip Island  (QUI L’IMPRESA) rimarrà scritta nella storia del motociclismo. Partito dall’ottava posizione, il Dottore ha risalito prepontemente la china fino a mettersi alle spalle di Marc Márquez. La caduta del campione del mondo ha poi spianato la strada a Rossi che ha festeggiato come meglio non poteva il 250esimo GP della sua carriera.

Una celebrazione resa speciale dal calore dei tifosi australiani, tutti per lui da quando Stoner ha appeso il casco al chiodo: “C’era una grandissima possibilità che qui non vincessi più, e sarebbe stato un peccato - ha detto VR46 -. Io amo questo circuito. Ci ho vinto i miei due Mondiali più importanti, nel 2001 con la Honda e nel 2004 con la Yamaha. Ma dopo il 2005 avevo collezionato solo tanti podi, nel 2009 avevo fatto una grandissima battaglia con Stoner, ma vittorie zero. Essermi ripetuto è una grande impresa”.

Un’impresa da incorniciare soprattutto visto che il Dottore ha eguagliato proprio il record dell’ex “padrone di casa”Casey Stoner, unico a vincere 6 volte tra 500 e MotoGP a Phillip Island. Un risultato incredibile se si pensa che l’ultimo successo del pesarese in Australia risaliva al 2005. Le vittorie a Melbourne del Dottore, tra tutte le classi, diventano così otto, un bottino che neanche Stoner vanta qui e che Rossi ha invece al suo attivo anche ad Assen e Jerez. Meglio ha fatto solo a Barcellona e Mugello, con nove trionfi ciascuno.

I numeri di Rossi sono sempre più da record: 108 vittorie di cui 82 tra 500 e MotoGP, 14 in 250 (su 30 gare) e 12 in 125 (30 gare). Quasi una gara su due vinta da Rossi. La caccia a Giacomo Agostini, vincitore di 122 GP, continua anche se raggiungere “Ago” sembra utopico. La serie vincente nel Mondiale si allunga: sono trascorsi 18 anni e 62 giorni dal successo di Rossi in 125, al GP Repubblica Ceca 1996, quando VR46 conquistò la prima di una serie infinita di vittorie.

Foto Facebook Valentino Rossi VR46 Official

LEGGI ANCHE

Valentino Rossi Misano 2014: la vittoria per Marco Simoncelli

Valentino Rossi Misano 2014: l’elisir vincente per tornare a vincere

Valentino Rossi record: il vincitore più longevo della MotoGP

Valentino Rossi Misano 2014: la vittoria più sorprendente

Valentino Rossi news: Aldo Grasso e il re che non sapeva ritirarsi