Valentino Rossi non smette mai di stupire e con le sue dichiarazioni spesso lascia il segno.  Come di consueto pochi peli sulla lingua nel caso in cui qualcuno avesse avuto dubbi. In un’intervista rilasciata al “Dainese Legends” (magazine digitale alla prima uscita nella quale il pesarese è anche in copertina), il Dottore ha parlato del suo rapporto con il mondo attuale delle due ruote e dei rivali odierni tra cui non c’è più Casey Stoner (foto by InfoPhoto)

Il nove volte campione del mondo è tornato sulla relazione con l’ex pilota australiano e in particolare su una gara difficile da dimenticare, Laguna Seca 2008: “Stoner iniziò ad odiarmi solo perché in quell’occasione perse – ha spiegato il pilota Yamaha - Da quel momento in poi non è riuscito a far altro che parlare riferendosi al passato e a questa gara, perché a quel tempo non era abbastanza uomo per capire che aveva semplicemente perso!”.