Il giorno dopo il ritorno al successo, Valentino Rossi sorride ma punta già a un altro record. All’indomani del trionfo di Assen, che ha interrotto un’astinenza durata quasi tre anni, il Dottore ha le idee chiare: “Ora ho un altro primato da battere: cercare di diventare il pilota più vecchio a vincere una gara di MotoGP. Mi sembra che abbia 37 anni il detentore di questo primato quindi devo correre almeno altri 3 anni” ha detto a Sport Mediaset XXL.

Troy Bayliss riuscì nell’impresa nel 2006 a Valencia con la Ducati. Proprio a Borgo Panigale il pesarese ha passato gli ultimi due anni, un periodo in cui “dovevamo vivere più di momenti fortunati che di altro, come ad esempio a Le Mans dove abbiamo trovato il bagnato. Qui invece abbiamo fatto passi avanti a livello di messa a punto, mi trovo meglio con la moto, quindi ora sarebbe bello riuscire a rimanere lì davanti a giocarmela tutti i weekend. Gli avversari sono di altissimo livello ed è cambiato tanto rispetto a 10 anni fa: prima c’era più strategia, ora per vincere devi andare al 100% dal primo all’ultimo giro”.

Resi un pò più deboli dal tempo MA FORTI nella volontà di continuare, di cercare, di trovare e NON CEDERE! pic.twitter.com/8UTWRBGOkI

— Valentino Rossi (@ValeYellow46) June 29, 2013

Il nove volte iridato non risponde in modo polemico a coloro che gli avevano dato del ‘bollito’: “Quando le cose non vanno bene e i risultati non arrivano sono il primo ad essere dispiaciuto, però ora sta andando bene ed io non voglio pensare alle persone che dicevano quelle cose. Dalle mie parti si direbbe ‘che si facciano…’. Bisogna pensare alle cose positive quando si è contenti, non a quelle negative. Questa è stata una di quelle vittorie che arrivano piano piano, la gara è stata dura, ma posso dire che più passa il tempo più vincere dà gusto. Ora spero di non dover aspettare altre 46 gare prima di vincerne un’altra”. Tra due settimane al Sachsenring, con l’esemplare Lorenzo ancora acciaccato, ci sarà un’altra ghiotta occasione.

Paolo Sperati su @Twitter e @Facebook

LINK UTILI

MotoGP Assen 2013: il ritorno di Valentino Rossi

Il Dottore guarisce nell’Università del Motociclismo

Giù il cappello di fronte a Lorenzo

Frattura della clavicola per il campione del mondo

MotoGP Catalunya 2013: fantastico successo del maiorchino

Rossi firma la storia di twitter

Aldo Grasso su Vale Rossi: il re che non sa ritirarsi

Rossi e la fidanzata in barca

Stoner pungeva Rossi su twitter

Valentino Rossi a fine carriera sulle auto