Valentino Rossi, grande campione e leggenda vivente del motociclismo a livello internazionale, è stato protagonista di una bellissima iniziativa, ossia quella di donare il trofeo conquistato a Jerez de la Frontera ad un piccolo paziente dell’Ospedale di Parma.

Il campione di Tavullia ha inviato molti gadget autografati all’Ospedale emiliano e ha fatto consegnare a Flavio Fratesi, responsabile del suo fan club, il trofeo ricevuto al Gran Premio di Jerez, in Spagna, al piccolo Lorenzo, giovane paziente dell’Ospedale parmigiano nella struttura dedicata alla Pediatria e alla Oncoematologia.

Il responsabile del fan club, Fratesi, si era recato all’Ospedale già qualche mese fa, promettendo al piccolo tifoso di Valentino Rossi di portare un trofeo non appena Rossi fosse riuscito a vincere.

Un campione, un fenomeno, un fuoriclasse, chiamatelo come volete, dentro e fuori dalla pista. Rossi, sempre attraverso la persona di Fratesi, ha recapitato alla struttura anche una serie di gadget firmati da lui. Un regalo ai pazienti ma anche a chi si occupa, giorno e notte, della cura del prossimo, soprattutto se si tratta di bambini.