La seconda tornata di test ufficiali a Sepang, che si è chiusa con Dani Pedrosa al comando, ha dato buoni segnali a Valentino Rossi (foto by InfoPhoto). In questa occasione, a differenza dei primi test, il Dottore non ha avvertito fastidi alla spalla ma nelle consuete interviste successive alle prove si parla del nove volte iridato e del suo eventuale approdo in Formula 1, campionato che segue con grande interesse ma che non lo vedrà mai in azione.

“Io in F1? Ormai con la F1 ho chiuso – ha dichiarato Rossi ai microfoni di Sky - Starò in moto finchè sarò competitivo, ma per la F1 sono troppo vecchio, il treno per me è passato”. Il Mondiale prenderà il via tra due settimane a Melbourne e il pesarese si schiera ovviamente dalla parte della rossa anche se le sue simpatie guardano anche altrove: “Farò un grande tifo per la Ferrari, per Alonso e un po’ anche per Raikkonen e la sua Lotus”.

I test sulle piste di Fiorano, Mugello e Valencia e la sfida con Alonso a Barcellona rimarranno casi isolati. Il futuro del Dottore è sulle due ruote.