Non c’è pace per Valentino Rossi, ora anche la frattura del mignolo

Valentino Rossi non potrà mai sostenere che il 2011 sia il suo anno fortunato in termini lavorativi, il passaggio in Ducati non è stato così vittorioso come si pensava l’anno scorso.
Il campione di Tavullia durante il gran premio di Suzuka a causa di una caduta si è fratturato il mignolo della mano sinistra, inizialmente la caduta sembrava non avesse procurato alcun danno fisico, dopo alcuni giorni Valentino Rossi a causa del persistente dolore si è sottoposto ad un esame strumentale, il quale ha evidenziato una frattura al mignolo della mano sinistra.
Rossi prenderà regolarmente parte al gran premio d’Australia, i tifosi posso dormire sonni tranquilli.