Trovarsi fermi al semaforo dietro una Lamborghini Gallardo (o una qualsiasi auto di Sant’Agata Bolognese) mette sicuramente una certa “soggezione” e sentire il rombo del V10 (o del V12) per gli appassionati è come ascoltare un concerto. Un po’ di invidia nei confronti del pilota, il classico filmato con lo smartphone e poi si aspetta di vederla schizzare via non appena la luce diventa verde.

Però se alla guida del bolide c’è un pilota che (diciamo così) difetta in perizia può succedere di assistere ad una scena come quella del video che vi proponiamo, ambientato a Chicago (Illinois). Enjoy.