Attenzione! Deboli di cuore astenersi. Il video che vi proponiamo non è adatto agli amanti di auto supersportive. Il filmato infatti riprende una Lamborghini Aventador nuova di zecca (o fiammante, visto il video) divorata dalle fiamme nei pressi di Los Angeles.

Alla guida della V12 di Sant’Agata Bolognese c’era un ricco uomo d’affari intento ad effettuare un test drive prima di staccare un assegno da 376.000 dollari per portarsi a casa la supercar italiana. Ad un certo punto e dalla ruota anteriore sinistra hanno iniziato a uscire fiamme. Lo sfortunato pilota ha subito accostato ed ha allertato i vigili del fuoco. Nel frattempo i passanti, tutti “armati” di smartphone e macchine fotografiche hanno ripreso il tutto, pubblicandolo poi su Youtube. A fine operazioni di spegnimento della Lamborghini Aventador è rimasto solo uno scheletro carbonizzato.

La Casa del toro ha reso noto che le indagini per risalire alla causa del rogo sono partite immediatamente e per ora non si hanno notizie circa richiami ufficiali.