Al momento dell’acquisto di un auto (specialmente in questi tempi) uno dei dati più interessanti riguarda il consumo di carburante. Ci sono modelli assetati che non raggiungono i 500 km, ma anche auto capaci di “sfondare” il muro dei 1.000 km con un pieno. Non bisogna però pensare a serbatoi immensi; il “trucco” è avere motori parsimoniosi, uniti a uno stile di guida accorto.

Stile che sicuramente hanno John ed Helen Taylor, nuovi detentori del record di percorrenza con un pieno di carburante, al volante di una Volkswage Passat dotata del turbodiesel Clean Diesel di 2 litri da 140 CV e cambio manuale a 6 rapporti. Tra il 3 e il maggio scorsi i coniugi statunitensi hanno viaggiato da Huston (Texas) a Sterling (Virginia), percorrendo la bellezza di 1.626 miglia (2.616 km) con un solo pieno di gasolio, per una media di 2,6 litri ogni 100 km. Volkswagen ha poi aggiunto che per rendere l’esperienza di guida più realistica è stata aggiunta una “zavorra” di 50 kg, per simulare la presenza di bagali a bordo. La coppia ha guidato per 14 ore al giorno in condizioni di traffico variabile.

“Siamo eccitati all’idea di aver frantumato il record per la distanza più lunga percorsa con un solo pieno” ha dichiarato John Taylor. La coppia non è comunque nuova ad esperienze come queste: già dagli anni ’90 infatti partecipano a gare del genere, durante le quali hanno collezzionato la bellezza di 90 record mondiali.