Il 15 e 16 marzo, nel corso della prima gara del Campionato Italiano Rally 2014, con il 37° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, prende il via la nuova stagione italiana dei Trofei Renault Rally 2014 con un’offerta particolarmente ricca per i propri clienti sportivi. Otto saranno i differenti trofei che spazieranno dalle Clio Gr. N alle R fino alle Twingo R2, con la presenza nei due principali campionati italiani, il CIR e l’IRC, e nei Challenge di Zona.

Sono quattro i contesti che rappresentano il fiore all’occhiello della proposta di Renault Italia: il Trofeo Clio R3 Produzione e il Trofeo Twingo R2 Top, ambientati nel Campionato Italiano Rally, ed i Trofei Clio R3 IRC e Twingo R2 IRC che si svolgeranno nell’ambito dell’International Rally Cup. Sei gli appuntamenti che vedranno Clio e Twingo impegnate nell’emozionante scenario del CIR, con l’esclusione del Rally Italia Sardegna. Nel conclusivo 32° Rally Due Valli di ottobre farà il debutto la Clio R3T con i vincitori dei Due Gironi che correranno per la conquista del titolo Costruttori messo in palio dalla Federazione. Nell’ambito dell’IRC la presenza sarà nelle cinque gare previste a calendario. Come anticipato, la prima gara del CIR è in programma questo weekend con il 37° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, mentre lo start ufficiale dell’IRC avverrà il 10/11/12 aprile con il 1° Rally Elba Internazionale.
Nell’ambito dell’IRC, dove proprio le vetture Renault sono quelle maggiormente rappresentate, si svolgeranno anche il “Corri con Clio N3 IRC” e il Challenge Renault Sport 2WD riservato alle Megane RS con preparazione N4.

Peugeot Rally 2014: le antiche glorie accanto agli assi di oggi, foto e video

Nuova Renault Twingo: si presenta con motore posteriore al Salone di Ginevra

Retromobile Parigi 2014: Renault celebra la sua storia con tre anniversari