Il Rally due Valli 2015 ha sancito il successo finale, nel trofeo Clio R3T Produzione, per Luca Rossetti, pilota della DP Autosport, navigato da Matteo Chiarcossi. La coppia ha conquistato la 33esima edizione del rally veronese, cosa che ha permesso a Rossetti di conquistare i punti necessari per il titolo della serie italiana ma anche pensare al futuro in modo positivo.

Rossetti, infatti, doveva puntare a vincere la maggioranza delle Prove Speciali in programma per ottenere il bonus valido per la serie europea di Renault. Ed infatti, su undici totali, Rossetti ha lasciato solo due prove a Luca Panzani, quest’ultimo al debutto nel CIR con la Clio R3T dopo aver vinto il Trofeo Twingo R2 Top.

Ed è proprio Luca Panzani, con al suo fianco Sara Baldacci, la sorpresa di questa edizione del Rally due Valli: ha mantenuto un passo costante, non ha commesso errori e ha chiuso al secondo posto nel trofeo davanti a Ivan Ferrarotti e Manuel Fenoli. Il tutto senza avere una conoscenza approfondita della vettura.

Tornando a Luca Rossetti, per lui si aprono ora le porte del Rally di Montecarlo 2016, dove ci sarà la finale del Clio R3T e in palio il titolo europeo. Al via i primi due classificati dei cinque trofei nazionali (Francia, Svizzera, Belgio, Spagna/Portogallo ed Italia). Rossetti si presenta al via a Montecarlo a pari punti con il vincitore della serie iberica, Fran Cima.

Chi vincerà avrà la possibilità di poter partecipare al Mondiale WRC3 2016 con i colori Renault Sport Technologies. A Montecarlo ci sarà anche Ferrarotti, secondo assoluto nel trofeo. Trofeo Clio R3T Produzione, la classifica: 1. Rossetti 361,8 punti; 2. Ferrarotti 238,8; 3. Andolfi Jr 141,6; 4. Humar 77,0; 5. Panzani 57,2.

Guglielmo Giacomello, Promoter Trofei Renault Rally: “Come da regolamento, per chi ha chiuso al primo posto Renault pagherà l’iscrizione, la benzina e un contributo in denaro per la partecipazione al Rally di Montecarlo; per il secondo classificato, invece, si tratta di una novità assoluta, che abbiamo voluto offrire a Ivan Ferrarotti”.

Biagio Russo, Responsabile Sport Renault Italia: “Ogni anno ci rinnoviamo e nel prossimo ci saranno belle sorprese – le sue parole – il trofeo Clio R3T sarà il fulcro della nostra attività; la stiamo sviluppando, ci saranno delle novità ma al momento non mi posso sbilanciare. Ci vediamo a gennaio. In ogni caso il messaggio generale è che Renault sarà ben presente nei rally e nella pista l’anno prossimo”.

Questi tutti i vincitori dei differenti Trofei Renault 2015

Trofeo R3T Produzione: Luca Rossetti
Twingo R2 Top: Luca Panzani
Clio R3C IRC: Federico Gasperetti
Twingo R2 IRC Michele Rovatti
Clio N3: Leonardo Pucci
Campionato Italiano Rally donne: Corinne Federighi