Dopo la presentazione ufficiale a EICMA, Triumph comunica i prezzi sul mercato italiano per la gamma Tiger 800. La nuova moto della casa inglese sarà declinata in quattro versioni: XRx e XCx, le più accessoriate della gamma, saranno disponibili a partire da febbraio 2015. Due mesi più tardi arriveranno le sorelline Tiger 800 XR e XC con le sigle XR e XC che identificano, rispettivamente, la versione stradale (senza becco e con la ruota anteriore da 19 pollici) e la versione con cerchi a raggi (all’anteriore da 21″) e becco anteriore.

Di serie tutte hanno l’ABS, il controllo di trazione e 4 mappe del motore grazie a una gestione elettronica nuova con comando gas ride-by-wire. Al controllo di trazione evoluto e disinseribile si aggiungono cruise control e modalità di guida programmabili (sulle versioni x). Cambia leggermente la linea con i fianchetti davanti al serbatoio studiati per migliorare il raffreddamento dinamico del motore. Il propulsore tricilindrico in linea a 12 valvole eroga 95 cavalli di potenza massima e promette una minore rumorosità meccanica e un cambio più fluido grazie e consumi diminuiti del 17% per un’autonomia che la casa annuncia essere di 438 km.

La top di gamma, la 800 XRx, sarà venduta a un prezzo di 11.490 euro mentre per la 800 XCx saranno necessari 1000 euro in più ma entrambe avranno a disposizione un settaggio in più per il controllo di trazione (Off Road) e uno in più per l’ABS (Off Road che disabilità l’ABS sul posteriore e fa slittare maggiormente l’anteriore). Quattro, invece, le mappature offerte per il ride-by-wire: Rain, Road, Sport e Off Road. Sulle “x” il cruise control sarà di serie, il computer di bordo potenziato e una serie di accessori.

Ecco i prezzi e la dotazione di serie:

Tiger 800 XR – 10.390 €
controllo di trazione, ABS disinseribile, paracoppa, leve regolabili, presa da 12V, cerchi in lega.

Tiger 800 XRx – 11.490 €
rider mode, computer di bordo potenziato, frecce con giroscopio a disinserimento automatico, cavalletto centrale, paramani, cruise control, modalità Road e Off Road, parabrezza regolabile, seconda presa da 12V, sella “comfort”.

Tiger 800 XC – 11.390 €
cerchi a raggi, controllo di trazione, ABS disinseribile, sospensioni WP completamente regolabili, parafango anteriore più alto, paracoppa, pararadiatore, leve regolabili, presa da 12 V

Tiger 800 XC – 12.490 €
rider mode, computer di bordo potenziato, frecce con giroscopio a disinserimento automatico, cruise control, barre paramotore, modalità Road e Off Road, cavalletto centrale, paracoppa in alluminio, seconda presa da 12 V, paramani

LEGGI ANCHE

Tutto su Eicma 

Test Triumph Tiger 800: tre cilindri di carattere

Tiger 800: felino da strada

Triumph Club Milano: foto e video del City Tour by Night

Triumph Thunderbird Commander Eicma 2013: potenza e