Può succedere solo in Giappone“. Questo è ciò che solitamente diciamo quando ci troviamo di fronte a qualcosa fuori dall’ordinario, non necessariamente con un connotato negativo.

Questa volta ad essere protagonista è un treno decisamente curioso: una volta arrivato al capolinea e fatti scendere tutti i passeggeri ecco che i sedili cominciano a muoversi, ruotando automaticamente di 180°, per poi ripartire nella direzione opposta.

Una soluzione più che efficace che sicuramente farà contenti tutti i viaggiatori a cui non piace viaggiare in direzione opposta rispetto al senso di marcia!