Ben 7,43 milioni di vetture in tutto il mondo sono oggetto di richiamo da parte della Toyota. Di queste, 204.115 sono state vendute in Italia. Nel nostro Paese sono soggette al richiamo i modelli Yaris, Corolla, Rav4 e Auris prodotte dal settembre del 2006 al dicembre del 2008.

Il problema che ha costretto il maggior produttore mondiale di autovetture a prendere questa decisione riguarda l’impianto elettrico. Nei centri di assistenza autorizzati verrà controllato il comando dell’alzacristallo elettrico nella porta guidatore. A causa di una non corretta lubrificazione nella fase di produzione della vettura, il comando potrebbe funzionare a scatti per poi bloccarsi. L’intervento dell’assistenza sarà gratuito. La casa giapponese, che sta provvedendo a contattare tutti i clienti delle autovetture in questione, raccomanda di non effettuare interventi in proprio con lubrificanti non adatti, poiché potrebbero aggravare il danno.

In tutta l’Europa sono 1,39 milioni le auto interessate da questo richiamo.

photo credit: Toyota Motor Europe via photopin cc