Iniziamo, con questo articolo, un percorso alla scoperta degli stemmi automobilistici, cercando di analizzare caratteristiche, curiosità e storia dei loghi delle grandi case.

Questa prima puntata è sulla giapponese Toyota (cliccate qui, per accedere al suo sito ufficiale) e possiede un logo particolarmente interessante, tra riferimenti simbolici e leggende.

Questo simbolo è stato presentato nel 1989 ed installato sulle vetture a partire dal 1991 circa. Come potete vedere nell’immagine in testa all’articolo, il logo è costituito da tre ellissi, che disegnano chiaramente una “T“.

Teoricamente (come riportato anche in questi articoli, consultabili qui e qui) inoltre, i due ovali centrali dovrebbero rappresentare il legame tra l’azienda giapponese e la sua clientela; mentre l’ovale più grande, che racchiude tutto, raffigura la forza tecnologica e l’espansione della casa automobilistica stessa.

Nel logo si può anche vedere un volante o, addirittura, leggere tutte le lettere della parola ‘Toyota’; infine, visto che la Toyota Motor Corporation produceva, originariamente, macchine da cucire, lo stemma potrebbe ricordare la cruna di un ago.