Tempo di aggiornamenti per la Toyota C-HR, il crossover lanciato sul finire dell’anno scorso che per l’occasione vede l’aggiunta in gamma del nuovo allestimento Trend.

La gamma 2018 della Toyota C-HR offre alla clientela quattro versioni se si sceglie la motorizzazione ibrida con tecnologia Toyota New Global Achitecture, mentre sono tre le varianti disponibili per chi preferisce la propulsione a benzina. La trazione anteriore è in ogni caso alternabile al sistema 4WD con cambio CVT.

La base d’accesso all’offerta è rappresentata dalla C-HR Active, un allestimento che propone di serie i cerchi in lega da 17 pollici, il sistema Smart Entry & Push Start, il Toyota Safety Sense, il sensore pioggia e quello crepuscolare, i retrovisori riscaldabili e ripiegabili elettricamente, la telecamera posteriore, i fari fendinebbia, il display informativo da 4,2 pollici, il Toyota touch da 8 pollici, lo specchietto retrovisore interno elettrocromatico, il climatizzatore automatico bizona e il freno di stazionamento elettronico.

Salendo di livello c’è la nuova Toyota C-HR Trend che offre esternamente i cerchi in lega da 18 pollici, la vernice metallizzata e i vetri posteriori oscurati. All’interno ci sono invece i rivestimenti in tessuto grigio con finiture Piano Black e i sedili anteriori riscaldabili di cui, quello del conducente, dotato di supporto lombare. Tra gli optional si segnalano invece il Tech Pack, l’impianto audio JBL e la novità della tinta Bi-tone.

La C-HR Style punta invece su interni in pelle Premium Urban Blue Leather, sulla vernice metallizzata B-tone e sugli esclusivi cerchi in lega Style dal diametro di 18 pollici.

La più ricca versione Lounge, infine, include i fari Bi-LED autolivellanti, i gruppi ottici posteriori e i fendinebbia a LED, il Tech Pack, il Blind Spot Monitor, il Lane Change Assist, le luci direzionali sequenziali, la luce di cortesia con logo C-HR, il Road Cross Traffic Alert, gli interni in pelle e tessuto Fashion Brown e i sensori di parcheggio anteriori e posteriori con S-IPA.

Sul mercato la rinnovata gamma C-HR è disponibile con prezzi a partire da 23.400 euro in caso di permuta di un veicolo diesel. Confermata inoltre la formula Pay per Drive Hybrid che da 275 euro al mese include manutenzione, assicurazione furto e incendio e 4 anni di garanzia.