Lanciata nel 2005, la prima generazione di Aygo è stata progettata per attrarre i giovani clienti urbani e per dare un maggiore senso di giocosità al marchio Toyota. Con il tempo questo modello ha guadagnato rispetto e apprezzamenti sempre maggiori, ottenendo una personalità più forte con l’uscita della seconda generazione, uscita nel 2014. La Joint-Venture con il Gruppo PSA ha portato molti benefici e la seconda generazione di Aygo ha conquistato un grande successo. Solamente nel 2017 è stata tra le più vendute del segmento A con oltre 85.000 unità e una quota segmento del 6,6%. Ma adesso siamo giunti ad un nuovo restyling che si promette davvero interessante.

La nuova Aygo conserva la sua iconica firma “X” frontale, ma è passata da una grafica bidimensionale a un elemento architettonico tridimensionale più potente. Il nuovo, caratteristico design frontale incorpora i fari anteriori Keen Look riprogettati, con le luci di marcia diurna integrate (DRL) che rafforzano ulteriormente l’aspetto sorprendente di questa piccola vettura. La sezione inferiore incornicia la griglia anteriore, sottolineando la posizione stabile di Aygo e l’agilità inerente a un veicolo compatto. Mentre la decorazione sotto il faro, disponibile in nero, nero lucido o argento, accentua la firma “X” e la larghezza del veicolo.

Di profilo, la forma frontale più tridimensionale si combina con le nuove lenti esterne progettate nei gruppi ottici posteriori per rafforzare il collegamento visivo tra anteriore e posteriore, dando l’impressione di movimento in avanti e maggiore dinamismo. Nella parte posteriore, le nuove guide luminose a LED conferiscono all’Aygo un aspetto sofisticato e rendono il modello immediatamente riconoscibile. L’esclusiva firma luminosa crea la percezione di una cabina compatta sopra un’area più ampia del paraurti inferiore, per enfatizzare la larghezza e la stabilità posteriore del veicolo.

Il nuovo stile degli esterni è completato da una scelta di otto colori della carrozzeria, due dei quali sono nuovi -Rich Blue Metallic e, in esclusiva per il grado x-cite, Magenta Splash Metallic. L’aggiunta di nuovi coprimozzi da 15 “e cerchi in lega da 15″, con un design unico per ogni grado, rafforza ulteriormente l’estetica premium della nuova vettura di Toyota. A bordo, la grafica presenta un effetto più tridimensionale e un nuovo colore di illuminazione. È stata adottata una combinazione di colori Quartz Grey e Piano Black più pregiata e  nuovi tessuti per i sedili.