Anche nel 2015 la consociata italiana del Gruppo Volkswagen ha conquistato il prestigioso titolo Top Employer Italia 2015, a riconoscimento della qualità delle condizioni di lavoro messe in atto nei confronti dei propri collaboratori. L’indagine annuale svolta dal Top Employers Institute certifica le migliori aziende al mondo nell’ambito delle Risorse Umane, classificandole in base a diversi parametri. Il fulcro del processo è rappresentato dalla partecipazione a una severa e approfondita analisi e al raggiungimento degli alti standard richiesti.

Top Employer Italia 2015, Volkswagen cala il poker

“Siamo orgogliosi di poter vantare, per il quarto anno consecutivo, il titolo di Top Employer - ha spiegato Massimo Nordio, Amministratore Delegato di Volkswagen Group Italia -. Stiamo portando avanti un processo interno di miglioramento continuo in ambito organizzativo e di Risorse Umane, con una stretta e fattiva cooperazione con la nostra Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU), e questo risultato ci indica che siamo sulla strada giusta”. L’ambiente di lavoro resta il principale fattore per rendere al meglio in azienda: “Il benessere e la motivazione della squadra sono tra i nostri principali obiettivi e la certificazione Top Employer testimonia la nostra attenzione in questo senso. Avere la conferma che Volkswagen Group Italia è una tra le Società più appetibili dal punto di vista professionale è un valore aggiunto di massimo livello”.

Top Employer Italia 2015, un processo elaborato

La certificazione Top Employer Italia 2015 è frutto di un processo che esamina diversi criteri che vanno dall’eccellenza delle condizioni di lavoro, al livello di formazione e sviluppo dei talenti, fino al Career & Succession Management, Performance Management e Compensation & Benefits. A garanzia della validità della ricerca, il Top Employers Institute sottopone a Audit tutti i dati raccolti; grazie a questo è stato possibile verificare che Volkswagen Group Italia presenta condizioni d’eccellenza in ambito HR e offre un’ampia gamma di benefit e iniziative proattive per i propri dipendenti, il tutto in coerenza con la propria cultura aziendale.