Molti appassionati di auto d’epoca ma anche i cittadini comuni, sono spesso alla ricerca di un’occasione per comprare l’auto e spesso si affidano a rivenditori autorizzati che propongono auto in promozione, oppure a siti internet che offrono usato sicuro.

Ma quanto costa l’auto più sospirata del mondo?

Stiamo ovviamente parlando della Ferrari Testa Rossa. Le auto del Cavallino hanno da sempre impressionato per la prestanza del motore, per il design accattivante, per l’eleganza del tenuta di strada.

Per conoscere le valutazioni automobilistiche, gli esperti consultano dei siti internet, in cui inserendo le caratteristiche della vettura, dalla dotazione di base (optional sì, optional no, quali optional e via dicendo) al tipo di alimentazione, fino all’anno di prima immatricolazione, si scoprono i prezzi di mercato.

Al prezzo del listino “usato”, però si deve aggiungere la passione per la Testa Rossa che fa aumentare il prezzo in modo consistente.

Ecco perché in una recente asta pubblica una Ferrari del 1957 è stata venduta ad una cifra esorbitante.

Un acquirente di cui non sono state rivelate le generalità, si è aggiudicato una Ferrari 250 Testa Rossa del 1957 per la “modica” cifra di 16,4 milioni di dollari.

Un collezionista audace che oltre a portarsi a casa un’auto speciale fa segnare un altro record in un’asta pubblica.