La presentazione per la nuova Tesla Model 3 è prevista per il 31 marzo. La nuova auto dell’azienda americana con sede a Palo Alto sarà meno costosa della Model S e avrà un’autonomia di circa 300 chilometri.

Sono passati già otto anni dalla prima auto prodotta in serie dall’azienda Tesla Motors. Era il 18 marzo del 2008 e a quasi 8 anni esatti di distanza sta per essere presentata una nuova auto, creata per stupire tutti. La nuova Model 3, infatti, sarà molto più economica rispetto alla Model S che attualmente è l’unica auto prodotta dall’azienda, aspettando il modello Model X, il SUV ecologico.

I rumors sulla nuova Tesla Model 3 non sono stati poi molti ma ciò che si conosce si sofferma a sole due caratteristiche: l’autonomia, che come detto sarà di 300 chilometri e il prezzo che sarà di circa 40.000 euro, inferiore alla metà di quello della Model S.

La nuova Model 3 sarà molto più compatta e leggera rispetto alla Model S ma la produzione della nuova vettura creata dall’azienda americana partirà solo a fine anno, sicuramente non prima del 2017. La motivazione del “ritardo” sembrerebbe essere dovuta alle batterie che verranno realizzate dall’azienda Gigafactory.

L’obiettivo di Tesla Motors è quello di creare una produzione continuativa e continua grazie alla vendita di Model X e Model 3, puntando ad una produzione, e una vendita, di circa 100.00 unità ogni anno. Un’aspettativa molto alta considerando che l’azienda di Elon Musk ha venduto quasi 110.000 vetture in totale.