Oggi, venerdì 6 giugno, Tata Motors ha lanciato il nuovo Movus UV (Utility Vehicle), uno spazioso e confortevole veicolo familiare che punta su consumi di carburante contenuti e una facile manutenzione, con costi di gestione più bassi rispetto alla media del segmento. Da non confondersi con il track Novus, il modello della casa indiana è stato specificamente progettato per soddisfare le esigenze di guidabilità, manovrabilità ed efficienza sia negli spostamenti in città che nei viaggi a lungo raggio.

Alimentato dal motore Varicor 2.2L ad alte prestazioni, il Movus punta a garantire prestazioni ottimali sia in condizioni città e autostrada, con una potenza di 120 cavalli e una coppia di 250 Nm. Ciò nonostante promette i consumi migliori del segmento pick-up con 15,16 km prercorsi con un litro di carburante. L’ottimizzazione del peso consente una minore usura e lacerazione sulle parti, resa possibile grazie a nuove sospensioni a molle elicoidali nella parte anteriore e alle sospensioni Parabolic Leaf Spring al posteriore.

Il nuovo Movus promette, inoltre, di affrontare le superfici irregolari senza difficoltà. Dispone di un capiente serbatoio di 65 litri e un’eleveta capacità di carico. Con una altezza da terra di soli 180 mm, i passeggeri possono facilmente entrare e uscire dal veicolo. Tre le file di sedili con la possibilità di scegliere il numero di posti a sedere nella configurazione da 7, 8 e 9 posti con diversi rivestimenti. Al raggio di sterzata contenuto, di 5,35 metri, si aggiunge un nuovo sistema di sterzo inclinabile che migliora la guidabilità nelle condizioni di traffico.

“La nuova Movus è una grande proposta per le famiglie in quanto è ampio, facile da mantenere ed economico sia nelle brevi e nelle lunghe distanze - ha detto Ranjit Yadav, presidente della Passenger Vehicle Business Unit di Tata Motors -. Offriamo un ottimo rapporto qualità prezzo senza compromettere il comfort”. Il veicolo è disponibile nel mercato indiano nei colori porcellana bianca, Meteor d’argento e in due allestimenti, CX e LX. Prezzi a partire da 6.99 Lakhs (1 Lakhs equivale a 100.000 rupie indiane), pari a circa 8.660 euro. La garanzia è di 3 anni o 150.000 km.

LEGGI ANCHE

Tata Bolt e Zest: le due nuove piccole indiane

Nuova Tata Aria: i dettagli del crossover indiano

Earth Hour 2014: l’iniziativa di Tata per preservare l’ambiente