La Francia contro la crisi

In questo periodo di crisi generale i governi stanno emanando leggi che cercano di ripianare il debito pubblico e risollevare il proprio paese, il governo francese sarebbe intenzionato ad introdurre una supertassa per tutte le auto con una potenza superiore ai 180 cavalli.
Secondo i deputati del governo francese tutte le auto con una potenza superiore di 180 cavalli dovrebbero essere tassate con l’iva al 33%, il governo ha poi snocciolato la legge che vorrebbe introdurre.
Per combattere la crisi il governo francese vorrebbe innalzare l’iva dal 19,6% al 21,2%, da questo aumento sono state uscluse tutte le auto con una potenza minore di 180 cavalli, l’ivariazione dei prezzi è stata estesa anche ai pezzi di rcambio, per contro bilanciare è stato deciso di aumentare l’iva al 33% per le auto super potenti.
La maggior parte dei possessori di auto più potenti di 180 cavalli è in disaccordo con la nuova legge nonostante siano coscneti del momento di crisi in cui perversa il paese.