Lo Scarabeo è la moto confortevole e dal design inconfondibile, pensata dalla Piaggio per andare incontro alle esigenze dei giovani in termini di sicurezza e di moda. Quel che distingue questa moto è sicuramente la ruota alta, realizzata nei laboratori dell’Aprilia.

Questa scelta tecnica che, naturalmente, ha inciso anche sull’estetica dello Scarabeo, ha avuto fortuna e già nel 1993, la versione 50cc si è affermata come stato symbol tra le giovani generazioni. Successivamente la gamma dei prodotti legati allo Scarabeo si è ampliata, raggiungendo un pubblico trasversale.

Dal 1993 ad oggi, dicono le statistiche, sono stati venduti circa 750.000 Scarabeo Piaggio. I modelli prodotti negli anni, hanno visto un costante aggiornamento estetico, tecnico, motoristico fino ad arrivare a 7 “versioni” di questa modo inconfondibile.

Oggi lo Scarabeo Piaggio compie 18 anni e festeggia questa maturità sul mercato, lanciano in pasto agli amanti delle belle moto, una linea nuova: due motori a 4 tempi di 125cc e 200cc. Non solo la potenza è duplice, due sono anche le mappature: Eco e Sport. Nel primo caso si punta alla riduzione dei consumi di carburante del 7%, nell’altro caso l’obiettivo è l’ottimizzazione delle performance.

Per aggiudicarsi uno dei nuovi Scarabeo Piaggio, occorre avere in tasca circa 3.200 euro per il modello 200 e qualcosa in meno, 3.050 euro, per il modello 125.