Il tagliando dell’auto è un controllo, un check up, al quale dovrebbe essere sottoposta ogni vettura periodicamente. In ballo c’è, dunque, la salute dell’auto, con un’analisi per la salvaguardia delle parti del mezzo e dei suoi standard di sicurezza.

Solitamente, sono le stesse case automobilistiche a consigliare le scadenze per effettuare i tagliandi: a certe scadenze temporali o in base al chilometraggio.

Dove effettuarlo? A partire dal 2002, il tagliando può essere svolto da qualsiasi officina autorizzata.

Il tagliando è obbligatorio? Il tagliando è obbligatorio durante il periodo di garanzia del mezzo, per non invalidarla; finita la copertura assicurativa, il tagliando non è più tassativo e dipende dalla volontà dell’automobilista (per questo, non va confuso il tagliando con la revisione).

Quanto costa? Arriviamo alle note dolenti: il tagliando ha un prezzo molto variabile, in base all’officina scelta; in linea di massima, si dovrebbe rimanere tra i 200 ed i 500 Euro, anche se, ion alcuni casi, si può arrivare fino a 1000 Euro.

photo credit:

ATOMIC Hot Links via photopin cc