Suzuki ha come obiettivo quello di far volare alto i suoi acquirenti e per realizzare il sogno studia modelli di moto dal design snello ed ergonomico e dalle prestazioni superbe.

In questa linea si inserisce il lancio della nuova V-Strom 650 ABS.

Il test della nuova V-Storm 650 ABS è stato fatto sulla vetta delle Alpi a dimostrare la tenuta della moto in montagna ma anche la capacità della Suzuki di studiare moto confortevoli per veri duri.

La Suzuki quindi vuole essere performante su strada ma dimostrare anche un carattere deciso.

Il pilota, nella V-Storm si sente protetto. Il telaio è snello e anche il parabrezza è stato ridisegnato per andare incontro alle intemperie e per far divertire chi avrà la fortuna di guidare una Suzuki come questa.

A livello tecnico possiamo dire che il motore è un V-Twin a 90 gradi, raffreddato a liquido. I materiali che lo compongono ne fanno una struttura in grado di resistere alle intemperie.

Sempre per rimanere nell’ambito della scheda tecnica, ricordiamo che il cambio è a sei rapporti. L’ultima marcia è quella che garantisce la tenuta sulle strade affollate come sui declivi di montagna.

La sella è confortevole ed adatta ad accogliere anche i passeggeri più esigenti. Non resta che provarla.