Suzuki Italia, dal 19 luglio, aggiorna il listino con molte novità interessanti a partire dalla nuova Suzuki S-CROSS, passando per gli aggiornamenti sulla Vitara e sulla Suzuki Swift Tiger. L’ammiraglia della Casa automobilistica nipponica, S-CROSS, si propone al pubblico in una versione con un design rinnovato, più sicurezza e finiture di livello superiore e una gamma di motorizzazioni diesel e benzina “Turbo Only”.

La nuova S-CROSS, il SUV di Suzuki, si presenta con due nuovi propulsori benzina 1.0 e 1.4 BOOSTERJET, turbo a iniezione diretta del carburante, oltre all’apprezzata unità Turbo Diesel 1.6 DDiS. Per i motori benzina BOOSTERJET è disponibile un cambio manuale a cinque o sei marce. Tra le novità della nuova ammiraglia della casa automobilistica Suzuki troviamo un nuovo cofano a conchiglia con doppia nervatura, dalla imponente mascherina frontale cromata e dal rinnovato paraurti. Nuovi sono anche i cerchi da 17” con inedito design a 5 doppie razze, silver o BiColor. Il posteriore, infine, conferma le sue linee sportive, ora esaltate dai nuovi fari con tecnologia LED.

Ci sono diversi allestimenti per la Suzuki S-CROSS, dalla versione EASY che vanta l’alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, climatizzatore manuale, cruise control, Start&Stop, sistema multimediale con radio CD + MP3 e USB, Bluetooth, volante multifunzione, sedili anteriori regolabili in altezza e posteriori ribaltabili (e non solo) alla versione COOL che aggiunge a quanto offerto nella versione precedente anche fari anteriori a LED (con sensore crepuscolare), luci diurne a LED, fendinebbia, sistema multimediale con display touch screen da 7” e prese USB/AUX, connettività smartphone, mancorrenti al tetto Silver, retrocamera posteriore con indicatore di distanza, bracciolo anteriore, volante in pelle regolabile in altezza e profondità, climatizzatore automatico bizona, sedili riscattabili, privacy glass, sistemi Keyless Push Start e Keyless Entry, sensori pioggia, specchio retrovisore giorno/notte automatico, specchietti retrovisori riscaldati, regolabili elettricamente con indicatori di direzione integrati e Off-Road Style Kit. E come ultimo allestimento troviamo il TOP che oltre a quanto già offerto dai precedenti aggiunge i sistemi Radar Brake Support e Adaptive Cruise Control, display touch screen da 7” con navigatore, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, cerchi in lega da 17” a doppie razze BiColor e mancorrenti al tetto satinati.

Per acquistare la S-CROSS si parte da almeno 18.990 euro per la versione EASY 1.0 e si arriva fino al top di gamma che è di fatto la S-CROSS 1.6 DDiS 6 DCT 4WD COOL per una cifra pari a 28.090 euro. Suzuki, fino al 30 settembre offre la versione d’ingresso, ossia la 1.0 BOOSTERJET Easy al prezzo di lancio di € 15.190, con € 3.800 di vantaggio Cliente.