Suzuki Burgman 650 - E’ ormai un’icona del mondo delle due ruote, uno degli “scooteroni” più apprezzati su piazza, un oggetto che ha conquistato molti consensi negli ultimi decenni. Stiamo parlando del Suzuki Burgamn 650, l’intramontabile bicilindrico di Hamamatsu che adesso è stato aggiornato per consentirgli di essere omologato rispettando le normative Euro 4. Il successo di questo motore sta nella perfetta combinazione di prestazioni, confort e praticità, le armi essenziali per affrontare la giungla urbana o per concedersi una gita fuori porta.  Adesso è disponibile sul mercato ad un prezzo di 10.990 euro, franco concessionario, con l’aggiornamento Euro 4 e con alcuni particolari esclusivi di questa più recente versione. Le consegne cominceranno nel mese di agosto.

Gli aggiornamenti che hanno reso più moderno il Burgman

 Il Suzuki Burgman 650 non è stato abbandonato all’inesorabile scorrere del tempo, ma ha subito degli interventi che lo hanno resto ancora più pratico ed efficace, delle operazioni di perfezionamento che hanno riguardato la trasmissione, che ha consentito ad una drastica riduzione degli attriti e a un calo dei consumi del 15%.  Per ottenere questo risultato è stata trovata una perfetta messa a punto dell’iniezione elettronica, il sistema PAIR (Pulsed-secondary AIR-injection) che immette aria direttamente nei condotti di scarico, e grazie anche al catalizzatore.

Il motore non ha perso brillantezza  

Nonostante queste operazioni che hanno reso il Burgman Euro 4, le sue prestazioni sono state mantenute intatte, la potenza massima resta di ben 55 cavalli e la progressione è lineare e vivace ogni volta che il pilota agisce sull’acceleratore, anche quando dietro c’è un passeggero. Merito di questo risultato va attribuito al cambio elettronico SECVT (Suzuki Electronically-controlled Continuously Variable Transmission). Il selettore sul blocchetto sinistro permette di scegliere tra due modalità automatiche: Drive, per una guida comoda ed efficiente, e Power, per una condotta invece più brillante e sportiva. E’ disponibile anche la possibilità di scegliere le marce in modo selettivo, grazie al sequenziale, per ottenere una guida ancora più coinvolgente.

Suzuki Burgaman 650 2

La forza della sua praticità

Come già scritto, il Suzuki Burgman si vanta di essere uno dei mezzi a due ruote più pratici, ed è presto detto il perché. Il vano sottosella è di ben 50 litri di capienza ed è capace di accogliere due caschi integrali. Per gli oggetti più piccoli ci sono tre vani sul retro dello scudo, uno dei quali dotato di una presa 12V utile a ricaricare eventualmente lo smartphone o il navigatore.. La seduta è riscaldabile, come pure le manopole, per affrontare meglio gli spostamenti anche nelle giornate più fredde, mentre per una perfetta ergonomia lo schienale del pilota è regolabile longitudinalmente di 5 cm. Il passeggero dispone di un supporto per la schiena, perfetto per rendere confortevoli pure i viaggi più lunghi assieme all’ampio parabrezza regolabile elettricamente. Infine anche gli specchietti, sono ripiegabili anch’essi elettricamente.

Le novità dell’ultima versione 

Per rendere questo mezzo più esclusivo e ricco, ci sono dei nuovi dettagli che non lasciano nulla al caso. La sella richiama l’attenzione con nuove cuciture bianche, a sottolineare la grande cura messa nelle finiture. Nuove sono anche le leve al manubrio, adesso verniciate di nero, che impreziosiscono il ponte di comando che è composto da tachimetro e contagiri analogici integrati da un display multifuzione. Sul suo schermo LCD si possono visualizzare molte informazioni utili alla guida, tra cui il consumo ed il livello del carburante, la temperatura esterna, l’ora, la modalità di guida selezionata o la marcia inserita (per la modalità manuale). C’è anche l’indicatore EcoDrive, che si accende quando si procede senza sprechi di carburante, permettendo anche al pilota di adattare il suo stile di guida per risparmiare benzina. Equipaggiato di serie anche di ABS, freno a mano e immobilizer, per rendere sicure le soste oltre agli spostamenti, il nuovo Burgman può essere scelto con tre colorazioni: Grigio Mat, Nero Mat e Bianco.