Durante il Super Bowl 2015 sono andati in scena numerosi spot pubblicitari: costo di ogni singolo spot, 4.5 milioni di dollari (poco meno di 4 milioni di euro), per un passaggio 30 secondi. Il motivo è semplice visto gli oltre 100 milioni incollati al televisore. Cifre da capogiro che non scoraggiano i maggiori investitori pubblicitari nella partita dell’anno, soprattutto le case automobilistiche che da sempre sono grandi protagonisti dell’evento. Se nel 2014 Audi, Maserati, Jaguar e Chrysler erano state le star dell’evento, nel Super Bowl 2015 il panorama è decisamente cambiato. Fatta eccezione per FCA che ha deciso di fare le cose in grande con addirittura tre spot.

Jeep Renegade e Fiat 500 X al Super Bowl 2015

Il primo dedicato ai 100 anni del marchio Dodge con una pubblicità di un minuto in cui i protagonisti sono i centenari che in modo scanzonato e con battute vari, cercano di raccontare i loro primi 100 anni vita. Un secondo spot voluto da Marchionne e soci è stato realizzato per il lancio globale della Fiat 500X, la stessa base da cui è nata la Jeep Renegade, protagonista nel terzo video pubblicitario visto il suo prossimo approdo via nave negli Stati Uniti. Se diverse case americane sembrano aver declinato l’appuntamento per i costi eccessivi, non è mancata la presenza dei grandi colossi mondiali dell’automotive come Toyota-Lexus, Nissan, Mercedes e BMW. La casa giapponese ha scelto Amy Purdy, medaglia alle ultime Paralimpiadi, insieme alla voce iconica di Muhammad Ali, per lanciare la nuova Toyota Camry nello spot “How Great I Am”. Lexus, il marchio di lusso Toyota, per il Super Bowl 2015 ha scommesso invece su NX 200t e NX 300h.

Tra gli spot spiccano quelli di Mercedes e Kia 

Nissan, con l’hastag #withdad, ha mantenuto il riserbo fino al lancio della nuova Nissan GT-R LM Nismo che correrà la 24 Ore di Le Mans e il Mondiale Endurance. Attraverso i giornalisti Katie Couric e Bryan Gumbel, invece, BMW spiega l’importanza dei veicoli elettrici a bordo della i3, la piccola berlina plug-in di Monaco di Baviera. La casa della Stella ha scelto invece di promuovere la nuova Mercedes AMG GT ma rinunciando alla tradizionale scarica di adrenalina dei 510 cavalli AMG per puntare su un film d’animazione ispirato alla celebre favola “La lepre e la tartaruga”. Molto suggestiva la performance di Kia al Super Bowl 2015 che per promuovere la nuova Sorento (QUI IL NOSTRO TEST DRIVE) ha ingaggiato niente meno che Pierce Brosnan: l’ex 007 viene convocato da una casa di produzione e si aspetta di sfrecciare su una strada innevata evitando di diventare bersaglio di cecchini e tiratori scelti. Invece, il producer gli “regala” una semplice scampagnata in montagna a bordo del nuovo SUV della casa coreana.

Foto: Mercedes-Benz

Qui gli spot auto al SuperBowl 2015.

BMW i3

Dodge

Fiat 500X

Jeep Renegade

Kia Sorento

Lexus NX

Mercedes AMG GT

Nissan GT-R LM Nismo

Toyota Camry