Il pilota vuole rientrare dopo l’operazione alla caviglia

Casey Stoner
prenota il rientro in Moto GP, il pilota della Honda dopo esser stato operato alla caviglia circa un mesa fa è pronto a rintrare ma non vuole bruciare le tappe, nel prossimo gran premio di Misano verrà ancora sostituito da Rea.
Casey Stoner prenota il rinetro nel gran premio di casa in Australia il prossimo 28 ottobre, il pilota della Honda non vuole interrompere la propria carriera con uninfortunio e a sei gara dal termine a soli 59 punti di distacco dal leader del mondiale Jorge Lorenzo è pronto a recuperare il terreno perduto.
Casey Stoner intervistato ha dichiarato: “C’è una stagione da portare a termine. Ho ancora tanto lavoro da fare, tornero’ prima della conclusione della stagione. Il mio obiettivo è quello di tornare, finire in questo modo la carriera sarebbe un disastro per me. Anche adesso comunque, nonostante l’operazione, la mia caviglia probabilmente non sarà di nuovo al cento per cento”.
Anche Valentino Rossi parla del Gran Premio di Misano e dichiara: “Misano è una delle nostre due gare di casa, ci saranno tantissimi tifosi e l’atmosfera sarà speciale, come sempre quando si corre in Italia. La pista è impegnativa e difficile ma mi piace molto, con sezioni davvero divertenti come quella dall’uscita dalla curva del Tramonto ai curvoni veloci dopo il rettilineo posteriore. Dobbiamo lavorare bene in prova e cercare di fare una bella gara, combattere e giocarcela”.