Domenica 24 maggio andrà in scena una kermesse motoristica, organizzata dalla Scuderia San Marino, con lo scopo di dare un forte contributo agli Atleti Special Olympics di San Marino. Il Terzo Special Rally Event, questo il nome della manifestazione, andrà in scena presso la zona “Fonte dell’Ovo” di San Marino, con l’intenzione di unire in una giornata indimenticabile, la passione per i motori con l’aiuto sociale.

Il direttivo della Scuderia San Marino ha deciso di dare vita al terzo Special Rally Event, dopo il clamoroso successo delle prime due edizioni, con la partecipazioni di tanti piloti nelle fila della Scuderia che ha organizzato la kermesse. Inoltre, alle ore 9 è previsto un briefing  con la Direzione di Gara. per spiegare tutti i sistemi di sicurezza, il significato delle bandiere a bordo strada e le principali regole della disciplina del rally. A tutti i partecipanti  verranno dotati di  tuta e casco, cosi da poter correre e divertirsi in totale sicurezza.

A gara conclusa, verranno premiati tutti i partecipanti per celebrare questo terzo evento del Spacial Rally e per testimoniare la loro partecipazione a questa giornata organizzata dalla Scuderia della città di San Marino. I partecipanti non saranno solo gli Atleti Special Olympics ma, nel pomeriggio, anche gli spettatori potranno vivere l’emozione e l’esperienza di salire a bordo di una macchina da Rally, basterà devolvere una piccola offerta in beneficenza per assaporare il brivido della quattro ruote più “derapanti” del panorama motoristico..

Sarà presente, tra gli altri, il Presidente della Scuderia San Marino, Sergio Toccaceli su Talbot, e ci saranno altri piloti come Giuliano Calzolari e Oliviero Ceccoli su Ford Escort, ci sarà anche  Stefano Pellegrini su Lancia Delta e anche  Luca Moroni e Marco Pasini su Bmw M3. L’ospite d’onore della manifestazione motoristica sarà Pucci Grossi sulla Mitsubishi Lancer, grande campione romagnolo.